Siamo grati per il loro contributo a:

Roberto Semino per l’ispirazione del nome Tera sora

Giulia Rube per l’ideazione e la costruzione del logo

Mauro Coccoli per l’amorevole costruzione del sito

gli stakeholder del progetto per le loro fotografie