Il progetto si compone di 6 fasi, ognuna delle quali, pur essendo strettamente connessa alle altre, prevede l’utilizzo di metodologie e strumenti specifici.

Fase 5 – Linee guida e raccomandazioni 

Mediante la collaborazione con gli stakeholder, i risultati della ricerca saranno tradotti in linee guida e raccomandazioni condivise con Unioni dei Comuni Montani (partner) e con il Comitato Tecnico Aree Interne. L’obiettivo è di evidenziare delle strategie che si possono mettere in atto in zone rurali caratterizzate da spopolamento e invecchiamento demografico per contribuire a frenare tali processi.